(dal Decreto della Penitenzieria Apostolica del 08-11-2021) 

"La Penitenzieria Apostolica, per accrescere la fede dei fedeli e la salvezza delle anime, in virtù della facoltà a sé concessa in specialissimo modo dal Santo Padre Papa Francesco, accogliendo la richiesta recentemente rivolta da Salvatore Martinez, Presidente nazionale dell’Associazione o Movimento ecclesiale denominato “Rinnovamento nello Spirito Santo”, in occasione del Giubileo d’oro dello stesso Movimento, benignamente concede l’Indulgenza plenaria dai tesori celesti della Chiesa alle consuete condizioni bene adempiute (Confessione sacramentale, Comunione eucaristica e preghiera secondo le intenzioni del Santo Padre), Indulgenza che potrà essere conseguita da parte degli Associati e di quei Fedeli veramente pentiti, dal 26 novembre 2021 al 26 novembre 2022, e potrà essere applicata alla maniera di suffragio anche alle anime del Purgatorio, se Associati e Fedeli visiteranno in forma di pellegrinaggio qualunque luogo sacro ovunque pertinente al suddetto Movimento e in quel luogo parteciperanno devotamente alle Celebrazioni giubilari o almeno devotamente reciteranno il Padre nostro e il Credo aggiungendo le pie invocazioni alla Beata Vergine Maria".