Nella Terza Domenica di Pasqua di Risurrezione il Vescovo, S.E. Mons. Guglielmo Borghetti, comunica alla comunità diocesana di Albenga-Imperia che Mons. Angelo De Canis, amato Prevosto della Parrocchia Antica Collegiata di San’Ambrogio in Alassio (SV) dal lontano 1984, lascia la guida della Parrocchia per una nuova forma di disponibilità all’esercizio del ministero sacerdotale più consona all’età ed alla esperienza maturata. Nel contempo annuncia che il successore di Mons. De Canis sarà il Rev. Can. Gabriele Maria Corini, trasferendolo dalla Parrocchia di Santa Margherita in Lusignano - Albenga (SV) dove ad oggi è Parroco. Mons. Can. Giorgio Brancaleoni sarà il nuovo Parroco di Lusignano, pur rimanendo Rettore della Chiesa di Santa Maria in Fontibus in Albenga. L’ingresso dei nuovi Parroci nelle loro rispettive parrocchie avverrà entro il settembre 2018.


Don Gabriele Maria Corini, nato a Loano, nel 1975, dopo la maturità classica entra nel Seminario diocesano di Albenga e nell’Anno santo del 2000 viene ordinato presbitero.

Destinato vicario parrocchiale a Diano Marina (IM), consegue la licenza in Scienze Bibliche e Archeologia presso lo Studium Biblicum Franciscanum di Gerusalemme e il Dottorato in Teologia Biblica alla Facoltà Teologica dell’Italia Settentrionale (Milano), ove attualmente è docente di Ebraico e Profeti-Scritti.

E’ direttore dell’Istituto Superiore di Scienze Religiose di Albenga, direttore dell’Ufficio Regionale Educazione, Scuola e Università della Regione Ecclesiastica ligure, direttore dell’Ufficio diocesano della Pastorale della cultura e parroco della Parrocchia Santa Margherita in Lusignano d’Albenga.